Tap List

Le birre da gustare a Fermenti d’Abruzzo

La numerazione degli stand parte dal lato del padiglione espositivo.

I birrifici potrebbero sostituire a seconda delle necessità e disponibilità alcune delle birre proposte.

n° 1 - Bertona

MALACREANZA – Golden Ale;

MAULONA  – Alt Beer, ambrata;

MORTACCISA – IPA con bergamotto;

FORASTICA – American Porter;

DUE DI COPPE –  IGA con uve montepulciano;

TRESCATA – Weiss con grano solina;

MALAFEMMINA  – Berliner Weiss con more. ribes e lamponi

n° 2 - Birrificio Maiot

Bale – Birra bionda cruda non filtrata e non pastorizzata, dal colore giallo paglierino con schiuma compatta e persistente. 

Rale – Birra cruda doppio malto non filtrata e non pastorizzata ambrata dai riflessi rubino con schiuma compatta e persistente. I profumi rimandano agli agrumi e alla cannella. In bocca è corposa e avvolgente con richiami al caramello e alla frutta sciroppata.

Wale – Birra di frumento cruda chiara non filtrata e non pastorizzata, dal colore giallo opalescente con schiuma vellutata, cremosa e persistente, profumo intenso e avvolgente tipico dello stile. Fruttata con una chiusura lievemente acidula. Si abbina con focacce e salumi, ortaggi sott’olio, frittura e formaggi di media stagionatura.

Atena – Birra di colore giallo ambra chiara al miele di lupinella, coronata da schiume compatte sebbene non cementizie nel perdurare. Leggera, morbida e dissetante in bocca. L’amaro leggero ed erbaceo appena percettibile lasciano spazio ad un sentore di miele di Lupinella che ne caratterizza le delicate note floreali. Ispirata alle cream ale americane.

 

n° 3 - Birrificio Pesce Palla

PARLE’ – 5.0 %

blonde ale, birra chiara adatta a tutte le occasioni. Fresca e luppolata.

BANDITEN – 6.0 %

irish ale, birra ambrata dal gusto maltato, poco amara, con radice diliquirizia.

VESTOUT – 4.5 %

Stout, birra scura leggera e beverina con nocciole tostate.

ROOTS – 6.9 %

Spiced beer, birra speziata con radice di genziana .

AMAZING GRACE – 4.7 %

Belgian amber ale, birra ambrata, fruttata con amaro deciso ma non invasivo.

GRINCH – 6.0%

Sour beer, libera interpretazione di una birra acidula.

n° 4 - Birrificio Abruzzese

EGO – Belgian Tripel 8%

USA – DDH American IPA – 6,8%

ADE – English Porter, 5,7%

ZOE – Vermont Session IPA, 4,9%

EVA – British Golden ALE, 5,8%

 

N° 5 - Garagardo '45
n° 6 - Birrificio Maiella

Novi Luna – Blanche con grano senatore cappelli e speziata con freschi fiori della Maiella 3,9 % alcol

Magia D’estate – La prima weiss / Blanche Abruzzese con grano Senatore Cappelli e speziata con bucce d’arancia dolce. 5,2% Alcool

Magia Rossa – ispirata Weiss / Blanche Ambrata
Con grano senatore cappelli e bucce d’arancia dolce 5,2% alcool

Isabel – (dedicata alla figlia) white bella di P ‘Apa’con grano Senatore Cappelli e luppoli New Zeland USA Australia

Cluviae – Ispirazione Season, Grano Senatore Cappelli e speziata con marmellata di mele Casolane
Con gusto acidulo ed asprigno
Ottima per aperitivo 5,2% alcool

Matthias – (dedicata al figlio) Birra con carattere unico Abruzzese ispirazione Trappista
Grano Solina – Farro -Miele D’acacia di esclusiva dispensa della Maiella 6,7% alcool

Bucefalo – Ispirazione Imperial Stout, Zucchero di canna grezzo e Farro. Splendida compagna di bevute uniche
9% alcool

n° 7 - Fermento Marso

Cask Ale – Bitter :

Ispirata direttamente dai pub inglesi, la Cask Ale è una Standard Bitter tradizionale.
Color oro brillante, al palato è evidente il suo sapore maltato, l’aroma erbaceo tipico del luppolo britannico usato in purezza ne caratterizza il finale.
Asciutta e beverina, mantiene la tradizionale carbonazione e la schiuma leggera d’oltre Manica.La bassa gradazione alcolica ed il corpo leggero la rendono una birra perfetta per tutte le occasioni.
Alc. 4% abv

Londinium – Porter :

English Porter tradizionale, alla vista si presenta nella sua veste scura, impenetrabile, la schiuma color cappuccino forma un persistente cappello. Si riconoscono immediatamente al naso le note torrefatte tipiche dei malti scuri. In bocca è un’esplosione di aromi di tostatura, fava di cacao e liquirizia; il luppolo inglese, appena percettibile, dona un gradevole aroma. Il corpo di questa birra lascia una sensazione di seta sul palato.
Alc 5,1% abv

Maddix:

Belgian Tripel con aggiunta di miele km0. Dal colore giallo intenso è coronata da un cappello di densa schiuma. All’olfatto si riconoscono gli esteri generati dal ceppo di lievito belga scelto per la fermentazione, in perfetto equilibrio con gli aromi del malto e del miele locale.
La decisa carbonazione la rende una birra dal finale secco e dalla grande bevibilità.
Alc. 8,5% abv

Cìota: La birra identitaria del birrificio.

Prodotta utilizzando grano biologico di tipo Solina, una varietà antica e a basso contenuto di glutine di grano tenero endemica dell’Appennino abruzzese, la Ciota è una Session Beer a cavallo tra le birre di frumento di ispirazione belga e le tedesche. Al naso spicca la nota pepata tipica delle Biere Blanche, cui fa da contrappunto l’aroma di vaniglia/banana delle Weiss. In bocca si percepisce una maggiore acidità rispetto alle birre di frumento bavaresi, spiccate note di malto si alternano al lievito sempre presente.
Una buona carbonazione unita con la bassa gradazione alcolica la rendono di facile bevuta ed adatta a qualsiasi contesto.
I luppoli dell’Hallertau si sposano perfettamente con una ricetta non tradizionale ma che si pone a tutti gli effetti la birra del popolo Marso.
Alc. 3,8% abv

Hati:

Kweik Ipa dai forti sentori di frutta a pasta gialla. Il lavoro del ceppo di lievito norvegese scelto per questa fermentazione si riconosce nelle note agrumate che supportano l’aroma dei luppoli americani e neozelandesi usati in dryhopping. Una grande complessità che però non sovrasta la facilità di bevuta.
Alc 4.8% abv

Warley: India Pale Ale come vuole la tradizione, dal profilo delle cugine Bitter e Pale Ales una birra più alcolica e luppolata, in grado di sostenere lo storico viaggio dall’Inghilterra alle Indie.
Si presenta con il suo colore ambrato e forti sentori caramellati dovuti all’utilizzo di malti tostati. Il luppolo spicca ma la nota amara non distoglie l’attenzione dal profilo aromatico tradizionale.
Al palato il corpo si percepisce maggiormente rispetto alle cugine Bitter e Pale Ales per via della maggiore quantità di zuccheri non fermentabili.
Alc. 5% abv

n° 8 - Birrificio Opperbacco

Rusthell – Keller Helles 4,8%
Lager tedesca, color oro, maltata con gusto di cereale e finale secco.

Bianca Piperita – Blanche 4,6%
Birra di Frumento di ispirazione belga, speziata con buccia d’arancia, menta piperita e coriandolo.

Violent Shared – Session Grapefruit IPA 4,1%
IPA con bassa gradazione alcolica, caratterizzata da luppoli dal profilo aromatico agrumato, con aggiunta di polpa e buccia esterna di pompelmi rosa.

Tripping Flowers – American Pale Ale 5,5%
Pale Ale caratterizzata da una generosa luppolatura in aroma dai sentori tropicali e agrumati, con finale secco e amaro bilanciato

EiPiEi – American Pale Ale 6,1%
American Pale Ale con ingresso maltato e finale amaro ed agrumato conferito dai luppoli americani.

Be Happy – New England IPA 7,5%
Ingresso dolce e maltato, amaro contenuto e bilanciato, dominata da intense note di frutti tropicali conferite dai luppoli.

Abruxensis – Farmhouse Wild Ale 5%
Realizzata prevalentemente con materie prime abruzzesi, impiegando lieviti selezionati da uve locali in collaborazione con l’Università di Teramo. Fermentano e maturano in botti che precedentemente hanno contenuto Montepulciano d’Abruzzo.

Nature – Sour Italian Grape Ale 7%
Realizzarla attraverso un pied de cuve di uve locali, fermentazione e affinamento avvengono in botte. Birra unica nel suo genere, rappresenta l’anello di congiunzione tra il mondo della birra ed il mondo del vino.

n° 9 Donkey Beer

Arance meccaniche – alc. 5.5 – stile APA – profumi tropicali invitano ad una sorsata che rivela note resinose e agrumate, grazie all’uso delle arance di Fossacesia. Amaro piacevole e persistente.

Splash – alc. 4.8%- stile SESSION IPA

In stile con l’aggiunta di limone, zenzero e menta. Abbondante luppolatura in dry hopping. In bocca ben bilanciata e secca.

Fatal Death – alc. 8.5% stile IMPERIAL IPA

Profumo dominato dai sentori erbacei e caramellati donati da un mix di luppoli americani. In bocca mediamente corposa e mielata. Amaro pulito e persistente.

Bianca Arancio – alc. 4.7% stile BLANCHE

In stile, gli ingredienti principali sono malto d’orzo, frumento non maltato e arancia, sia buccia che polpa. Sapore acidulo, fresco e speziato. Amaro quasi impercettibile.

The Beatter – alc. 4% stile BITTER

Leggermente ambrata, beverina e di medio corpo. Gli aromi percepiti sono di caramello, biscotto, crosta di pane e sapori esteri fruttati.

Red Mamba – alc. 7.2% stile DUBBEL

Birra in stile con l’aggiunta di amarene in produzione. Le classiche note maltate e caramellate si fondano al naso e al palato con la freschezza del frutto, in un mix estremamente bilanciato.

n° 10 - Birrificio Humus
n° 11 - Birrificio Kajana

KAJANIPA

La Kajanipa è una India Pale Ale (IPA) dalle fresche note agrumate e leggermente speziate, contrastate da un amaro secco. Si presenta con un intenso colore ambrato caratterizzato da carbonazione moderata ed una schiuma persistente di color avorio.

Tipologia: India Pale Ale (IPA)
Birra artigianale ad alta fermentazione
Gradazione Alcolica: 5,4 % vol
Temperatura di servizio: 6-7 °C

WEISSEL

È una birra ad alta fermentazione, con un sapore leggermente luppolato e fresco, appartenente alla tipologia delle Hefeweizen.
La Weissel è caratterizzata soprattutto dall’aggiunta della carruba tostata, che conferisce un sapore più corposo che rimanda leggermente al caramello.

Tipologia: Hefeweizen
Birra artigianale ad alta fermentazione
Gradazione Alcolica: 5 % vol
Temperatura di servizio: 5 °C

BRUMALE

La BrumAle è una birra artigianale alla Castagna (Pale Ale – BaC) ad alta fermentazione, ambrata, con castagne e miele di castagno caratterizzata da una schiuma chiara e compatta ed una leggera nota di caramello.

Tipologia: Pale Ale – BaC (Birra alla Castagna)
Birra artigianale ad alta fermentazione
Gradazione Alcolica: 4,8 % vol
Temperatura di servizio: 8-9 °C

HELDER

L’ingrediente che la rende unica è il pane di Solina, un’antica varietà di grano tenero che rientra tra i prodotti agroalimentari tradizionali abruzzesi. Se l’utilizzo del pane conferisce un gusto morbido e biscottato, la scelta di luppolo Cascade e l’aggiunta dei semi di finocchietto donano alla Helder un fresco profumo estivo!

Tipologia: Birra speciale al pane
Birra artigianale ad alta fermentazione
Gradazione Alcolica: 5 % vol
Temperatura di servizio: 7 °C

n° 12 - Mezzopasso

Autobahn – ipa 6,5%

Red stone – ipa 5,9%

Kris pils – 5,2%

Casello 54 – helles 5,3 %

Crevette – Blanche 5%

Miramar – Apa 5%

Paranoid – Porter 7%

Organizzato da:

Con il contributo di:

Con la collaborazione di:

Con il patrocinio di:

Share This